Londra - Guida Turistica

Italiano
English

.: PIAZZE E PARCHI
Piccadilly Circus  Piccadilly Circus
 Piccadilly Circus è il nome di una famosa piazza, nonché luogo di ritrovo situata nella City of Westminster a Londra, in Inghilterra. Costruita nel 1819 per collegare Regent Street con l’omonima Piccadilly (importante strada dello shopping) è diventata col passare degli anni uno dei principali punti di snodo del traffico cittadino.

 La sua felice posizione, nel cuore del West End londinese, e la vicinanza con importanti luoghi di interesse come i teatri di Shaftesbury Avenue o strade come Coventry Street e The Haymarket ricchissime di negozi e locali alla moda, hanno reso Piccadilly Circus un affollato punto di ritrovo, nonché una vera e propria attrattiva turistica tanto da diventare uno dei simboli stessi di Londra. Famosa per i display luminosi e le insegne al neon posizionate su di un edificio posto al lato settentrionale della stessa e per la celebre Shaftesbury Memorial Fountain che rappresenta "l’Angelo della Carità Cristiana" (noto ai più col nome di "Eros"), la piazza è circondata da imponenti edifici quali il London Pavilion (sede di numerosi negozi e del Trocadero) ed il Criterion Theatre. Inoltre direttamente sotto il perimetro della piazza c’è l’omonima stazione della metropolitana di Londra.

 Trafalgar Square
 Trafalgar Square è una piazza di Londra dedicata al ricordo della Battaglia di Trafalgar (1805), in cui la Royal Navy di Horatio Nelson sconfisse le flotte combinate di Francia e Spagna, durante le guerre napoleoniche. In origine doveva essere intitolata a Re Guglielmo IV, ma George Ledwell Taylor suggerì di darle come nome "Trafalgar Square".

 Carnaby Street
 Carnaby Street è una via di Londra, nel quartiere di Soho, vicino a Oxford Street, e appena ad est di Regent Street. Divenne inizialmente popolare tra i seguaci dello stile Mod negli anni '60, e divenne strettamente associata alla Swinging London, quando vi si trovavano molti negozi di musica indipendente, boutique di moda, e stilisti come Mary Quant.
 Oggi Carnaby Street è diventata meno alternativa, con negozi di grandi catene e ristoranti, e pochi negozietti indipendenti, ed è popolare tra i giovani e i turisti per lo shopping.

 Oxford Street
 Oxford Street è una strada del centro di Londra, che si estende per più di due chilometri da Marble Arch a High Holborn. Oxford Street è una delle più famose strade commerciali del mondo e, con i suoi 300 negozi, anche la più grande. La via inizia al "Marble Arch", a nord-est di hide park per concludere dopo um miglio e mezzo circa a "tottenham court", dove prende il nome di new oxford streetCovent Garden
.
 Covent Garden
 Covent Garden è un distretto di Londra. Il suo nome attuale è una storpiatura di "Convent Garden": tra la fine del XII secolo e gli inizi del XIII, infatti, vi sorgeva l'orto di un convento. Nel 1540 Enrico VIII ne ordinò l'esproprio e Covent Garden divenne luogo di mercato. In epoca più recente vi sono sorti ristoranti, musei, negozi, bancarelle d'artigianato; animato da vari artisti di strada è oggi una delle principali attrazioni turistiche della capitale britannica.
 Covent Garden è anche famoso per i suoi teatri. Tra di essi la Royal Opera House spicca a tal punto che, per gli appassionati di Opera lirica, "Covent Garden" e "Royal Opera House" tendono a essere due nomi interscambiabili.

 Hyde Park
 L'immenso Hyde Park era un tempo una riserva di caccia reale.
 Situato vicino al Marble Arch, lo Speaker's Corner nacque nel 1872 in risposta a gravi tumulti.
 Ogni domenica chiunque lo desideri vi si può recare per sbraitare, declamare o divagare su qualsiasi argomento; è necessario solamente che si porti una cassetta su cui salire per mettersi in vista.
 E un parco dove respirare un po' di aria pulita e godersi i colori della primavera.
 È frequentato da persone che prendono pigramente il sole e vanno in barca sul Serpentine Lake.
 Tra le cose interessanti da vedere vi sono le sculture di Jacob Epstein e Henry Moore, e la Serpentine Gallery, che propone esposizioni temporanee di arte contemporanea.

 Parco di Battersea
 Il parco di Battersea è situato a Londra, appena una coppia di miglia a sud del Marble Arch.
 È considerato da molti come il più interessante di tutti i parchi di Londra.
 La fauna selvatica più evidente nel parco sono gli uccelli che vivono su o intorno al lago.

 Regent's Park
 Il Regent's Park, grande 166 ettari (410 acri), è stato progettato nel 1811 dall'architetto John Nash ed include un giardino di rose di straordinaria bellezza con più di 30.
 Il parco è la più gran